Maestri profumieri

Il processo di ricerca e sviluppo è per Jusbox Perfumes l’inizio della creazione, dove l’idea si fa atto. La direzione artistica V-Monkeys elabora una visione progettuale ispirata dall’universo musicale e seleziona per lo sviluppo olfattivo un maestro profumiere, eccellenza nella profumeria artistica, che attraverso il proprio stile e la propria estetica ne interpreti in maniera univoca l’essenza. È il continuo confronto tra il laboratorio creativo V-Monkeys e il maestro profumiere a portare alla creazione di una vera e propria opera d’arte sintesi di Qualità, Bellezza e Know-how.

DOMINIQUE ROPION

BEAT CAFÉ - MICROLOVE - FEATHER SUPREME - LIVE N LOUD - FEEL N CHILL

Poeta perfetto e conoscitore perspicace, Dominique Ropion è l’essenza del maestro profumiere. Ancora non del tutto consapevole del suo naturale talento, si laurea in ingegneria fisica. L’opportunità che lo ha reso uno dei grandi profumieri contemporanei, ha preso la forma ad un corso di formazione nel reparto di cromatografia di Roure, dove Jean-Louis Sieuzac e Pierre Bourdon, i maestri profumieri della Scuola di Roure, lo convincono a potenziare il suo talento proprio nella scuola di Roure Bertrand Dupont di Grasse. Dopo un’esperienza come profumiere Junior a Argenteuil, segue Jean-Luc Sieuzac, uno dei più grandi esperti e tecnici di profumeria. Dominique Ropion è maestro Profumiere d’eccezione a IFF - International Flavors & Fragrances. Il suo know-how è fusione di precisione e libertà, inclinazione al rischio e sperimentazione. Curioso di natura, perfezionista come un maestro orologiaio, crea i suoi accordi con metodo, pazienza e precisione. “Il profumiere è un artigiano che ama l’incontro continuo incessante di ingredienti differenti.” Dominique Ropion ama unire gli opposti per svelare nuovi equilibri e formule sorprendenti. Audace, istintivo, e al tempo stesso molto rigoroso. Un uomo di eccezionale creatività, un maestro artigiano capace di interpretare i canoni estetici e tradizionali della profumeria artistica in un linguaggio nuovo e contemporaneo.

JULIEN RASQUINET

BLACK POWDER - GREEN BUBBLE - GOLDEN SERENADE - SIREN & SAILORS

Anima cosmopolita, adora viaggiare e vivere tra Parigi e Dubai. Esplora il mondo. La sua fonte di ispirazione e creatività nasce da incontri con persone, culture e paesaggi. Sin da piccolo Julien trova nelle arti creative una strada per comunicare ed esprimere le sue emozioni. Ama dipingere, disegnare, ideare e creare costumi per il teatro e le marionette.

Appena laureato in Economia, scopre quella che sarebbe diventata la sua passione e professione. È l’incontro rivelatore con il profumiere Pierre Bourdon a svelare il proprio destino a Julien: creare profumi. Julien diviene assistente del maestro Pierre Bourdon con il quale, durante i 3 anni di intensa formazione, ne condivide la sua filosofia creativa, le sue tecniche, il suo amore per il profumo. L’esperienza nel team IFF International Flavors & Fragrances in Medio Oriente segna Julien in modo indelebile. In medio Oriente Julien scopre nuovi codici estetici, nuove intuizioni si innamora perdutamente dei profumi orientali.

“Lo scopo di ogni creazione è causare un’emozione”

ANTOINE LIE

14 HOUR DREAM - USE ABUSE - NO RULES

Da bambino aveva una spiccata sensibilità agli odori. A 15 anni si innamorò della professione del maestro profumiere. Si iscrisse all’esame di ammissione per entrare all'Istituto Superiore Internazionale del Profumo fondato da Guerlain nel 1970 a Versailles. Non fu ammesso, ma tanta era la sua determinazione che si iscrisse a chimica prima, per poi, nel 1988, entrare nella prestigiosa Roure Perfumery School a Grasse, dove studiò il metodo Jean Carles. Nel 1991 Antoine diventò assistente di Jean Guichard. Due anni dopo si recò negli USA, dove il mercato era in continua evoluzione. Tornato in Francia, trascorse due anni con la casa essenziera a IFF - International Flavors & Fragrances, prima di entrare in Givaudan nel 2003. Lavorare allo sviluppo di profumi “testati” non era il suo sogno. Voleva essere un naso creativo. Adesso crea composizioni originali, non comuni, utilizzando materie di elevata qualità.

DOMINIQUE MOELLHAUSEN

CHEEKY SMILE

Uno spirito libero, Dominique Moellhausen è una “life traveller”, sempre in continua ricerca di qualcosa di nuovo, godendosi il viaggio. Vive nel qui e adesso.

Nata a Milano nel 1992 da madre olandese-paraguaiana e padre di origini tedesche, Dominique cresce in un ambiente open minded e internazionale. Sin dall’infanzia, viaggia il mondo con suo padre Anthony – alla guida della Casa Essenziera di famiglia - sperimentando l’affascinante diversità dei profumi e sviluppando una sensibilità unica alle diverse culture. Dominique dopo la laurea in Economia potenzia le sue competenze di profumiere nel Prestigioso istituto di Grasse. Attualmente ricopre il ruolo di Naso e Vice Direttore Ricerca & Sviluppo nella società Moellhausen SpA.

Le parole chiave del suo lavoro quotidiano? Coerenza, armonia e originalità.